Tutti i figli sono uguali: e tu che ne pensi?

Tutti i figli sono uguali

Grazie al nuovo decreto legislativo già approvato dai due rami del Parlamento alla fine dello scorso anno, oggi non ci sono più differenze tra figli nati all’interno del matrimonio, fuori dalla relazione coniugale e anche figli adottivi. Tutti i figli sono uguali e sul codice civile ci sarà un’unica dicitura: figlio!

Un nuovo modo di intendere la famiglia in linea con i cambiamenti socio-demografici che già da anni sono parte della nostra vita ed importanti conseguenze anche in termini giuridici come l’acquisizione degli stessi diritti sull’asse ereditario.

Un passo in più verso la società civile o una profonda ingiustizia verso i figli legittimi? Sono davvero uguali tutti i figli? Anche di fronte alla legge? Che ne pensi?

Che ne pensi?

Social Mamma è anche tuo, condividi le tue esperienze con noi! Cosa pensi di Tutti i figli sono uguali: e tu che ne pensi?? Scrivilo qui sotto!
Parola chiave: tutti i figli sono uguali