Diventare grandi: 4 consigli per aiutare i figli a crescere

diventare grandi

Quando diventiamo davvero grandi? Quando sentiamo di non essere più bambini? Quando ci rendiamo conto che qualcosa sta cambiando in noi? Per alcuni è un evento particolare a segnare questo passaggio, per altri è una serie di eventi e altri ancora descrivono questo momento come una strada, spesso in salita, che forse non si finisce mai di percorrere.

Ma come possiamo aiutare i nostri figli a diventare grandi? - twitta questa frase! >  A vivere al meglio questa fase di crescita? Vediamo insieme qualche piccolo ma interessante accorgimento…

Diventare grandi: ecco cosa fare

  1. Non ripetere “sei grande”– spesso siamo portati a sottolineare ai bambini che stanno diventando grandi. Quest’affermazione, se ripetuta troppo spesso, può portare il bambino ad associare la crescita ad un’esperienza negativa: diventare grandi allora può assumere il significato di responsabilità, di sacrifici, di privilegi persi e, messa così, a chiunque passerebbe la voglia di crescere!
  2. Iniziare a spiegare le cose dei grandi – i bambini inizieranno a farsi delle domande a cui non sempre riusciranno a dare una risposta: sulla sessualità, sulle amicizie, su temi esistenziali quali la morte, la malattia ecc. Far finta di nulla non farà altro che aumentare l’ansia e la curiosità attorno a questi argomenti. Meglio parlare chiaramente e aiutare i ragazzi a dare una chiave di lettura ai loro “se” e ai loro “ma”.
  3. Lasciare che si ritaglino i loro spazi – allo stesso tempo dobbiamo lasciare che i ragazzi inizino a ritagliarsi degli spazi loro, da condividere con gli amici che scelgono o con degli adulti che non necessariamente sono i propri genitori. Diventare grandi vuol dire anche iniziare a dare delle priorità alle proprie relazioni - twitta questa frase! >  e a scegliere le persone che ci fanno stare bene e con cui condividere il nostro tempo.
  4. Non prendere decisioni al loro posto – occorre iniziare a capire cosa i nostri ragazzi sono ormai in grado di decidere da soli e cosa no. Sicuramente sono in grado di decidere come vogliono vestirsi, che sport praticare, quale genere di musica ascoltare e molte altre cose. Sfumare sempre di più la nostra presenza li aiuterà a sentirsi più efficaci e più grandi - twitta questa frase! > . E’ chiaro che ci sono ancora delle scelte in cui la presenza di mamma e papà rimane fondamentale… per fortuna!
Prima di proseguire, per favore, dì che ti piace

Cosa significa diventare grandi per John Lennon

Ecco l’aforisma del giorno:

“Quando avevo cinque anni, mia madre mi ripeteva sempre che la felicità è la chiave della vita. Quando andai a scuola mi domandarono come volessi essere da grande. Io scrissi “felice”. Mi dissero che non avevo capito il compito e io dissi loro che non avevano capito la vita.” [John Lennon]

Che ne pensi?

Social Mamma è anche tuo, condividi le tue esperienze con noi! Cosa pensi di Diventare grandi: 4 consigli per aiutare i figli a crescere? Scrivilo qui sotto!
Parola chiave: diventare grandi