Cosa regalare a Natale ai bambini?

cosa regalare ai bambini a Natale

Ci siamo, è arrivato dicembre ed è ora di chiedersi cosa regalare a Natale ai bambini: per molti la ricerca del regalo di Natale perfetto è già partita, altri sono ancora alle prese con la letterina e cercano di guidare le scelte dei loro figli. Tante idee, tanti spunti e così tante pubblicità di giocattoli che non si sa proprio da dove cominciare. E Babbo Natale attende fiducioso le nostre istruzioni…

Ultimamente in commercio si trovano dei giochi davvero carini che favoriscono alcuni aspetti particolari della vita del bambino. Vediamo qualche esempio.

Prima di proseguire, per favore, dì che ti piace

Cosa regalare ai bambini a Natale: 1) i giochi di ruolo.

Cominciamo la nostra carrellata sui regali di Natale con i giochi di ruolo, ce ne sono di tutti i tipi: il mini forno per cucinare, il mini ferro da stiro, il kit degli attrezzi per riparare i danni in casa o ancora la valigetta del dottore. Insomma, tanti piccoli spunti che portano i bambini a mettere alla prova la loro creatività e la loro capacità di costruire storie. Ancora meglio quando, in presenza di altri bambini, avviene una sorta di distribuzione di ruoli che favorisce la socializzazione. Al momento di scegliere cosa regalare a Natale ai vostri bimbi, quindi, non sottovalutate i “classici”.

Cosa regalare ai bambini a Natale: 2) i tablet (a certe condizioni).

Ecco un argomento scottante: i tablet per bambini. Tablet sì o tablet no? Beh, devo dire che, come in tutte le cose, la virtù è nel mezzo. Non ha senso impedire qualcosa che nella società è presente in maniera così pervasiva. Volenti o nolenti, prima o dopo i bambini inizieranno a conoscere questi aggeggini e a smanettarci. Se noi adulti in primis sappiamo usarli con intelligenza, sapremo insegnare anche ai nostri bambini come ricavare il meglio da essi. Anche il gioco allo smartphone o al tablet per piccini deve diventare un momento di condivisione con l’adulto o tra bambini. Si tratta di un supporto multimediale che potrebbe stimolare il gioco a turni, ma anche l’area cognitiva. I tablet sono degli strumenti non di certo dei babysitter! E quindi tablet a Natale sì, ma a certe condizioni.

Cosa regalare ai bambini a Natale: 3) i giochi di psicomotricità.

I giochi di psicomotricità dovrebbero essere in cima alla lista dei regali di Natale dei nostri bambini. L’abuso delle tecnologie touch sta portando molti bambini ad essere alquanto impacciati dal punto di vista psicomotorio. Perché non regalare, quindi, giochi di psicomotricità globale o fine? Vi assicuro che i bambini li preferiscono a qualsiasi altro giocattolo… Ho in mente la famosa palla gigante per saltare, rotolarsi, da lanciare in aria o, perché no, il classico gioco della corsa dei sacchi. Rendiamo consapevoli i nostri bambini del loro corpo, sarà una scoperta davvero divertente per loro.

E se siete ancora dubbiosi su che regalo scegliere… parlate con Babbo Natale! Sono sicura che vi saprà consigliare per il meglio!

Che ne pensi?

Social Mamma è anche tuo, condividi le tue esperienze con noi! Cosa pensi di Cosa regalare a Natale ai bambini?? Scrivilo qui sotto!
Parola chiave: Cosa regalare a Natale ai bambini