Compiti per le vacanze di Natale: come organizzarsi al meglio

Compiti per le vacanze di Natale

Natale è passare più tempo in famiglia, scambiarsi regali, fare bei propositi, ma è anche fare i compiti per le vacanze! Uno scoglio duro per i nostri piccoli che davvero non capiscono perché fare i compiti anche quando si è in vacanza! Proviamo un po’ a spiegarlo a grandi e piccini…

Compiti per le vacanze, sì perché…

I compiti per le vacanze esistono non per capricci degli insegnanti (anche se qualcuno esagera…), ma perché hanno 3 funzioni specifiche, vediamo quali sono.

  1. consolidano gli apprendimenti: i bambini e i ragazzi di scuola media si stanno ancora attrezzando con un valido metodo di studio, per loro fare i compiti durante le vacanze natalizie ha come beneficio il consolidamento di quanto appreso.
  2. aiutano a tenere i ritmi attivi: se ogni giorno ci alziamo alle 11 senza alcun obiettivo in mente, il nostro stesso corpo tenderà a rilassarsi eccessivamente e poi il rientro sarà ancora più difficile.
  3. permettono di recuperare quando si è rimasti indietro: questo stacco dalla frequentazione scolastica permetterà a chi è rimasto un po’ indietro di recuperare alcuni gap e rimettersi in carreggiata.
Prima di proseguire, per favore, dì che ti piace

Ecco come organizzarsi per fare i compiti durante le vacanze di Natale

Ma come organizzarsi con i compiti per le vacanze di Natale?

  1. Farsi un calendario: quando la volontà scarseggia, sarà opportuno dividere i compiti considerando i giorni a disposizione. Ovviamente i giorni festivi sono sacri!
  2. Non mischiare le materie: dedicate un giorno all’italiano, uno alla matematica, un’altro all’inglese. In questo modo il bambino percepirà in misura minore il carico di lavoro eccessivo.
  3. Lavorare di fantasia: potete benissimo integrare i compiti con dei giochi didattici, alla fine le addizioni possono essere anche una app sul tablet e la lettura un gioco a turni! La didattica in questa versione non sarà poi così noiosa!

Come per tutto, anche per i compiti per le vacanze vale il classico proverbio: prima il dovere, poi il piacere!

Buone vacanze di Natale a tutti con la speranza che le maestre non abbiano assegnato troppi compiti - twitta questa frase! >  😉

Che ne pensi?

Social Mamma è anche tuo, condividi le tue esperienze con noi! Cosa pensi di Compiti per le vacanze di Natale: come organizzarsi al meglio? Scrivilo qui sotto!
Parola chiave: compiti per le vacanze