Come parlare ai figli: i 14 consigli degli psicologi americani

Come parlare ai figli

La chiamano incomunicabilità o gap generazionale, sta di fatto che è sempre più difficile riuscire a parlare ai nostri figli… avete per caso bisogno di suggerimenti? L’A.P.A. (American Psychological Association) è pronta a darceli. Ecco su cosa puntare per capire come parlare ai figli e instaurare un dialogo proficuo con i vostri piccoli

Come parlare ai figli: i 14 consigli divisi in 3 punti

Punto 1 – Sii disponibile per tuo figlio

  • Presta attenzione ai momenti in cui i tuoi figli sono più ben disposti a parlare – per esempio, al momento di coricarsi, prima di cena, in macchina – e renditi disponibile;
  • Avvia la conversazione: in questo modo il bambino percepirà il tuo interesse in merito a quello che sta succedendo nella sua vita;
  • Ritagliati del tempo per lui: una volta a settimana per un’attività con lui evitando di impegnarti in altro nel momento che avete scelto di dedicare a voi;
  • Infòrmati su ciò che piace a tuo figlio – per esempio, la musica e le attività preferite – e mostra interesse;
  • Condividi i tuoi pensieri: Avvia conversazioni condividendo ciò che pensi piuttosto che iniziare una conversazione con una domanda.
Prima di proseguire, per favore, dì che ti piace

Punto 2 – Fai in modo che il tuo bambino percepisca che lo stai ascoltando

  • Quando tuo figlio ti parla, interrompi quello che stai facendo e ascoltalo;
  • Esprimi interesse per quello che sta dicendo, senza essere invadente;
  • Ascolta il suo punto di vista, anche se non lo condividi;
  • Lascia che finisca di esprimere il suo punto prima di rispondere;
  • Ripeti quello che hai ascoltato per assicurarti di aver capito bene.

Punto 3 – Rispondi in modo che tuo figlio ti possa ascoltare

  • Ammorbidisci le forti reazioni;
  • Esprimi la tua opinione accogliendo anche la sua facendo capire che va bene non essere d’accordo;
  • Evita di discutere su chi ha ragione e chi torto (“So che non sei d’accordo con me, ma questo è quello che penso”);
  • Concentrati sui sentimenti di tuo figlio, piuttosto che su di te nel momento della conversazione.

E per concludere una avvertenza, ricorda: i bambini imparano imitando - twitta questa frase! > . Il più delle volte, loro dovranno diventare la tua guida nel modo di affrontare la rabbia e risolvere i problemi.

Allora che ne pensate dei consigli dell’Associazione Americana Psicologi sul come parlare ai figli? Si possono attuare facilmente o trovi ci possa essere qualche difficoltà nel metterli in pratica? Su quali in particolare? Attendo tue… buone conversazioni a tutti 🙂 [fonte apa.org]

Che ne pensi?

Social Mamma è anche tuo, condividi le tue esperienze con noi! Cosa pensi di Come parlare ai figli: i 14 consigli degli psicologi americani? Scrivilo qui sotto!
Parola chiave: Come parlare ai figli