Bambini al volante: stupido ma anche diseducativo, ecco perché

bambini al volante

Papà, voglio guidare! Oggi vorrei parlare di quella bizzarra oltre che pericolosissima abitudine, devo ammettere tipicamente italica, di tenere in braccio i bambini anche molto piccoli al volante.

Proprio un sondaggio dell’Accident Research Centre (MUARC) mostra la stretta relazione fra incidenti stradali e disattenzione dei genitori al volante (in ben oltre il 70% dei casi). Il sondaggio annovera tra le cause principali degli incidenti: il girarsi per guardare giocare con il bimbo seduto nel sedile posteriore ma i ricercatori forse nemmeno immaginano questa pratica tipicamente nostrana del lasciare guidare nostro figlio assieme a noi!

Bambini al volante: perché, oltre che folle, è diseducativo

Innanzitutto partiamo dal presupposto che i genitori sono i tutori della salute psico-fisica del proprio bambino - twitta questa frase! >  e un atto del genere è, oltre che pericolosissimo, incosciente. Da un punto di vista psicologico, poi, rischiamo di trasmettere due messaggi negativi al nostro bambino:

Il chiedi e ti sarà dato: sicuramente la richiesta di guidare parte dal nostro bambino ma mai come in quel caso il nostro “no” lo aiuterà a crescere. Attenzione, il messaggio va trasmesso anche a macchina spenta in modo che il bambino sappia che quello non è il posto che gli spetta.

Prima di proseguire, per favore, dì che ti piace

Tutti possono fare tutto: appunto non è quello il suo posto, il suo posto è sul sedile posteriore perché “questa è una cosa che possono fare solo i grandi - twitta questa frase! > ”. Impariamo a trasmettere chiaramente questo messaggio, distinguiamo le attività che competono agli adulti e quelle che competono ai bambini.

Il percorso verso la responsabilizzazione inizia da piccoli gesti e soprattutto inizia da noi genitori, valide e attente “guide” verso il mondo.

Che ne pensi?

Social Mamma è anche tuo, condividi le tue esperienze con noi! Cosa pensi di Bambini al volante: stupido ma anche diseducativo, ecco perché? Scrivilo qui sotto!
Parola chiave: Bambini al volante